capodannosiracusa.net - cenoni, feste, discoteche, hotel, agriturismi, tutto su come passare il capodanno a Siracusa e provincia

Info e Prenotazioni:

Scrivici info@capodannosiracusa.net

Case e Appartamenti Capodanno a Siracusa

Cerca Case e Appartamenti per Capodanno a Siracusa e dintorni

Trova casali, case e appartamenti per trascorrere il capodanno a Siracusa e zone limitrofe. Una occasione indipendente e spesso vantaggiosa per coppie, gruppi e famiglie.

Vedi anche:

Per avere maggiori informazioni su Case e Appartamenti in affitto per Capodanno a Siracusa e dintorni, contattaci tramite il form qui sotto.

Un Capodanno ricco di cultura e di arte è quello che molti turisti scelgono per staccare, per qualche giorno, dalla routine quotidiana. Se Natale si passa “con i tuoi”, Capodanno si può dedicare a itinerari rilassanti e interessanti, per scoprire località uniche. Posti che magari si pensa di conoscere bene ma che in realtà nascondono ancora tanti misteri affascinanti. Mai pensato a un Capodanno in case e appartamenti in affitto a Siracusa? O nella sua incredibile provincia? Un alloggio da gestire autonomamente, liberamente, mentre organizzare le vostre giornate e le serate tra escursioni archeologiche, naturalistiche e … mare. Tanto mare, anche in inverno!

Perché passare il Capodanno in casa o appartamento a Siracusa e provincia?

Siracusa e la sua provincia sono una collezione di località da visitare e da ammirare con estrema calma. Ottimizzate i tempi prendendo casa o appartamento in affitto così da gestire la vacanza a modo vostro. Avrete così una base sicura da cui partire per esplorare le rovine greco-romane, le città barocche, le spiagge, le riserve naturalistiche e perfino le province vicine (la Ragusa di Montalbano!) per esempio. Per non parlare delle sagre e delle tradizioni natalizie tipiche.

Che tipo di case affittare a Siracusa e provincia per Capodanno?

Per quanto possa sembrare strano la provincia di Siracusa è ricca di aziende agricole che accolgono turisti più e meglio di tanti B&B nei centri storici. Se amate la campagna, una soluzione simile sarebbe ideale. In alternativa, puntate su un bivani al centro dei percorsi turistici tradizionali, ad esempio a Ortigia oppure a Noto centro, ad Avola oppure in uno dei tanti paesini di mare. Le case sulla spiaggia possono offrire anche dei monovani ben attrezzati. Se avete bambini con voi, affittate un appartamento da tre vani, magari con le combinazioni di scambio stile Airbnb.

Dove affittare casa a Siracusa o in provincia per Capodanno?

Ortigia è il cuore storico di Siracusa e allo stesso tempo si trova affacciata sul mare, con un lungomare degno di nota. Gli affitti in questa zona del capoluogo sono tanti, ma sono anche costosissimi. Se volete qualcosa di più contenuto, specie durante il Capodanno, provate ad affittare in periferia. La città è comunque ben collegata dai mezzi urbani e spostarsi non sarà difficile. Non lontano dal centro di Siracusa, ma allo stesso tempo cuore di una natura selvaggia, è la penisola del Plemmirio: qui si possono affittare case affacciate sul mare, in cima a scogliere ripide e bellissime.

Se volete far base in provincia, tutti sono attirati dalla magia del borghetto di Marzamemi. Ma questo luogo si trova lontanissimo dalle città turistiche: meglio alloggiare lì solo se avete un mezzo vostro. La scelta ideale per una base in provincia di Siracusa è affittare casa o appartamento nella romantica Brucoli, oppure ad Augusta (troppo vicina alle raffinerie, ma con un centro storico che merita!) o meglio ancora ad Avola, la città delle mandorle e del barocco!

Ovviamente una casa in affitto al centro di Noto avrà un costo, ma anche comodità, servizi e spettacolari itinerari da seguire. Se amate i paesini tranquilli e le antiche tradizioni, affittate casa a Palazzolo Acreide, a Ferla o a Sortino.

Cosa vedere a Siracusa e provincia per Capodanno?

Gli eventi più belli della tradizione delle Feste di Siracusa sono organizzati, appunto, nel capoluogo. Ortigia si veste di luci e colori, partendo dal 13 dicembre – festa della amata patrona Santa Lucia – fino al 6 gennaio. Trovarsi nel cuore di Siracusa in questo periodo offrirà molti spunti per itinerari da sogno: il barocco della Piazza Duomo, con la cattedrale costruita sulle rovine di un antico tempio greco (dentro si vedono ancora le colonne originali!) e la chiesa di Santa Lucia alla Badia che custodisce un prezioso quadro di Caravaggio; le chiese dello Spirito Santo, di San Martino, di San Giovannello; i palazzi di Piazza Archimede, il palazzo Arcivescovile, palazzo Beneventano del Bosco con le originali finestre e le arcate barocche; la Fontana Aretusa con i papiri millenari; le fortificazioni di Maniace (bizantina) e di Eurialo.

Tra Ortigia e il Parco Archeologico potrete ammirare splendide rovine antiche: Tempio di Apollo, Grotte del Ninfeo, anfiteatro Romano, il famosissimo Teatro Greco ancora attivo, l’Orecchio di Dionisio … . Spicca sul panorama, insieme all’Etna all’orizzonte, anche il cono di cemento del Santuario Madonna delle Lacrime, opera di architettura moderna che vale la pena visitare.

In provincia è tappa obbligata Noto, con il suo centro storico barocco. Altrettanto belle sono località come Palazzolo Acreide, Avola, Ferla, Melilli e la stessa Augusta. Non è difficile “sconfinare” oltre provincia e andare a visitare Modica e Ragusa a pochi chilometri dal centro di Noto. La provincia di Siracusa offre anche alcune aree naturalistiche stupende: i laghi del Biviere di Lentini, il corso del fiume Ciane, le necropoli di Pantalica, i sentieri dei Laghetti del Cassibile, la spiaggia della Pillirina.

CONTATTACI

Inserisci il Codice di sicurezza:
3062
back to top